Usa 2016: primi guai per Jeb Bush, troppe ‘poltrone d’oro’

(ANSA) – WASHINGTON, 28 MAG – Una volta lasciato il suo incarico di governatore della Florida Jeb Bush iniziò a collezionare poltrone nei consigli d’amministrazione – o ruoli di consulenza – arrivando a un certo punto ad averne 11 nello stesso momento. Lo rivela un’inchiesta dall’Associated Press, che sottolinea come questa ‘abbuffata’ di ruoli molto remunerativi possa rivelarsi un tallone d’Achille nella sua possibile corsa alla Casa Bianca.

Condividi: