Elena Ceste: Buoninconti trasferito nel carcere di Verbania

(ANSA) – TORINO, 29 MAG – Michele Buoninconti è stato trasferito dal carcere di Quarto d’Asti, dove era detenuto dallo scorso 29 gennaio con l’accusa di avere ucciso la moglie, Elena Ceste, e di averne poi nascosto il cadavere. Il vigile del fuoco è ora detenuto nel carcere di Verbania, nella sezione adibita alla custodia degli appartenenti alle forze dell’ordine. Nei giorni scorsi è stato disposto nei suoi confronti il giudizio immediato. I suoi legali stanno valutando se chiedere il rito abbreviato.(ANSA).

Condividi: