Morto in gita: ascoltati ospiti hotel, ‘nessuna anomalia’

(ANSA) – MILANO, 29 MAG – Gli inquirenti hanno ascoltato alcuni ospiti dell’albergo dove è morto Domenico Maurantonio e nessuno ha segnalato situazioni anomale. Secondo quanto è emerso dai rilievi, il ragazzo sarebbe caduto ‘a piombo’, in parallelo alla parete dell’hotel. Slip e pantaloncini sono stati ritrovati vicino al cadavere: potrebbero essere caduti insieme a lui o essere stati gettati. Gli inquirenti sono in attesa dei risultati degli esami tossicologici, genetici e medico-legali sul cadavere.

Condividi: