Culle vuote in Germania, record mondiale bassa natalità

(ANSA) – BERLINO, 29 MAG – La Germania è diventato il Paese con la più bassa natalità al mondo. E’ quanto emerge da uno studio della società di revisione dei conti Bdo e dell’Istituto economico mondiale Hwwi di Amburgo, secondo cui negli ultimi 5 anni mediamente il tasso di natalità dei tedeschi è sceso a 8,3 nuovi nati ogni mille abitanti, poco sotto il valore fatto registrare in Giappone, finora fanalino di coda, con 8,4 bambini per mille abitanti. In Ue, solo Portogallo (8,9) e Italia (9,2) hanno valori vicini.

Condividi: