Studente ucciso: corteo silenzioso a Orune per Gianluca

(ANSA)-NUORO,29 MAG- Gli abitanti di Orune ma anche tanta gente dei paesi vicini, alcune migliaia di persone, hanno preso parte nel pomeriggio alla marcia silenziosa per le vie centro nuorese che ha voluto dire ancora una volta “No alla violenza”, dopo l’assassinio di Gianluca Monni, studente di 19, alla fermata del bus per la scuola l’8 maggio scorso. In testa al corteo anche il governatore Francesco Pigliaru, con l’assessore della Sanità, Luigi Arru, per portare la solidarietà a una comunità devastata dal dolore.

Condividi: