India: caldo killer, oltre 2 mila morti, ma arriva monsone

NEW DELHI – E’ salito a oltre 2 mila morti il bilancio dell’ondata di caldo che dalla metà di maggio ha investito gran parte dell’India, in particolare gli stati centro e sud orientali dell’Orissa, Andhra Pradesh e Telangana. Lo riferisce la tv Cnn Ibn. Secondo i meteorologi, il clima torrido si attenuerà nei prossimi giorni grazie all’arrivo del monsone estivo.

Condividi: