Maestra picchiava e minacciava bimbi, arrestata ad Andria

(ANSA) – ANDRIA, 30 MAG – Una maestra di una scuola elementare di Andria, di 52 anni, è stata arrestata e messa ai domiciliari dalla polizia perché accusata di avere maltrattato i bimbi che le venivano affidati, picchiandoli, minacciandoli e umiliandoli con insulti e vessazioni. L’arresto è stato eseguito sulla base di una misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Trani Maria Grazia Caserta. Secondo l’accusa, la maestra era violenta specie con i bambini con più difficoltà nell’apprendimento.

Condividi: