Egitto: sospetti miliziani islamici attaccano gasdotto

(ANSA) – EL-ARISH, 31 MAG – Sospetti miliziani islamici hanno fatto saltare in aria stamani un gasdotto vicino a el-Arish, la capitale provinciale del Sinai settentrionale: lo hanno reso noto funzionari della sicurezza in Egitto. Le autorità hanno interrotto il flusso del gas per permettere che l’incendio venga domato. Nessun gruppo ha per il momento rivendicato l’attentato, ma in passato i terroristi filo Isis del gruppo Ansar Beit al-Maqdis hanno rivendicato decine di attentati simili.

Condividi: