Regionali: voto simbolico per migranti a Genova

(ANSA) – GENOVA, 31 MAG – In poche ore sono stati 268 i migranti genovesi che hanno votato simbolicamente per le Regionali, partecipando alla campagna nazionale per i diritti di cittadinanza “L’Italia sono anch’io”. Il seggio è stato aperto in Via della Maddalena, nel cuore della città vecchia. Si vota fino alle 23, poi lo spoglio. L’iniziativa è delle associazioni che hanno promosso una proposta di legge di iniziativa popolare che prevede per gli stranieri residenti la possibilità di votare per le amministrative.

Condividi: