Burundi: chiesto rinvio delle elezioni

(ANSA) – NAIROBI 31 MAG – In una riunione d’emergenza in Tanzania, i capi di stato dei paesi dell’Africa Orientale hanno chiesto al governo del Burundi di rinviare di un mese le elezioni legislative e presidenziali di giugno. Ciò a causa dell’instabilità della situzione politica, con violenze e scontri in tutto il Paese, dopo la decisione del presidente Pierre Nkurunziza di candidarsi per un terzo mandato. Alla riunione hanno partecipato i presidenti di Tanzania, Uganda, Kenya e Sudafrica.

Condividi: