Usa: rapporto Tsa, sicurezza colabrodo negli aeroporti

(ANSA) – ROMA, 2 GIU – Sicurezza-colabrodo in decine di aeroporti internazionali degli Stati Uniti: secondo un’indagine segreta dell’Amministrazione per la sicurezza dei trasporti Usa (Tsa) e rivelata dalla Abc News, agenti in borghese sono riusciti a far passare ai controlli finti esplosivi e armi nel 95% dei casi. I test sono stati realizzati dai membri della Squadra Rossa della Homeland Security, che nei panni di comuni passeggeri hanno messo alla prova le misure di sicurezza e anti-terrorismo degli scali.

Condividi: