Calcio: Blatter, principe Ali ‘è la mossa giusta’

(ANSA) – AMMAN, 2 GIU – “Quella di Blatter è la mossa giusta, penso che ora dobbiamo cominciare a pensare al futuro”. Questo il primo commento del principe Alì di Giordania, fatto alla Cnn, dopo l’annuncio delle dimissioni del n.1 Fifa che lo aveva sconfitto nelle elezioni per la presidenza della scorsa settimana. Alì bin Al Hussein non ha voluto dire se proverà a ricandidarsi: “Sono a disposizione di tutte le federazioni nazionali che vogliono cambiare, comprese quelle che avevano paura di farlo”.

Condividi: