Fifa: Australia, vicenda Mondiali 2022 a Qatar è poco chiara

(ANSA) – SYDNEY, 3 GIU – Le dimissioni di Blatter dalla presidenza della Fifa hanno riaperto una ferita sportiva che in Australia fa ancora male. Si tratta della candidatura all’organizzazione dei Mondiali del 2022. Il presidente della federcalcio australiana Frank Lowy ricorda che “quando la nostra candidatura prese solo un voto, provai un senso di amarezza profondo. Avevamo presentato una proposta pulita, gli altri non credo. Nell’assegnazione di quei Mondiali al Qatar c’è stato qualcosa di poco chiaro”.

Condividi: