Corea Sud: testa nuovo missile, può colpire tutto il Nord

(ANSA) – TOKYO, 3 GIU – La Corea del Sud ha testato oggi un missile capace di raggiungere tutto il territorio della Corea del Nord, alla insolita presenza della presidente Park Geun-hye. Il ministero della Difesa ha riferito che il nuovo vettore ha la gittata di almeno 500 km ed è in grado di colpire con estrema precisione un bersaglio: lanciato dal poligono di tiro di Taean, sulla costa occidentale, la prova è stata valutata come “un successo” pur in assenza di altri dettagli.

Condividi: