Profughi Siria bloccati dalla Giordania

(ANSA) – BEIRUT, 3 GIU – Centinaia di siriani in fuga dal loro Paese sono rimasti bloccati in aree desertiche della Giordania vicino al confine con la Siria dopo che le autorità di Amman hanno ristretto l’accesso ai profughi dai valichi di frontiera informali. Lo sottolinea oggi Human Rights Watch (Hrw), affermando che è quanto risulta dall’analisi di immagini satellitari e dalle interviste con operatori sul campo.

Condividi: