Droga: 2mila piante canapa in serra, un arresto nel Ragusano

(ANSA) – SANTA CROCE CAMERINA (RAGUSA), 4 GIU – Circa 2.000 piante di cannabis indica, per un peso complessivo di circa tre tonnellate, sono state scoperte, nascoste tra le piante di pomodori e melanzane, nelle serre di un’azienda agricola a Santa Croce Camerina (Ragusa) dai carabinieri, che hanno arrestato in flagranza il titolare, Salvatore Gurrieri, di 37 anni, Una volta fatta essiccare ed immessa sul mercato la droga avrebbe fruttato circa 2 milioni di euro. Le piante di cannabis erano alte circa 2 metri.

Condividi: