India: imboscata in Manipur, uccisi 20 soldati

(ANSA) – NEW DELHI, 4 GIU – Venti soldati indiani sono stati uccisi stamani nello Stato nord-orientale indiano di Manipur in un’imboscata tesa ad un convoglio dell’esercito che stava recandosi verso la capitale Imphan. Lo riferisce la tv Times Now. Numerosi altri militari sono rimasti feriti nell’attacco avvenuto alle 8.45 locali nel distretto di Chandel, e sono stati trasportati in elicottero nel vicino Stato di Nagaland. Nessun gruppo, fra i numerosi attivi in Manipur, ha per il momento rivendicato l’imboscata.

Condividi: