Morto in gita: indagini, tracce Dna sotto unghie

(ANSA) – MILANO, 4 GIU – Sotto le unghie di Domenico Maurantonio, lo studente padovano che lo scorso 10 maggio è volato dal quinto piano dell’hotel di Milano dove era in gita con la classe, sarebbero stati rilevati residui di Dna da analizzare. Lo si è appreso in relazione agli accertamenti medici, secondo i quali il ragazzo avrebbe avuto nello stomaco una maggiore presenza di alcol rispetto a quella rilevata nel sangue. Escluse invece tracce di droghe.

Condividi: