Burundi: rinviate elezioni presidenziali e legislative

(ANSA) – BUJUMBURA, 4 GIU – Dopo settimane di violente proteste seguite alla decisione del presidente uscente del Burundi Pierre Nkurunziza di correre per un terzo mandato, giudicato incostituzionale dalle opposizioni, sono state rinviate a data da destinarsi le elezioni legislative, previste venerdì, e quelle presidenziali fissate a fine giugno Oltre 90mila persone sono fuggite dal Paese per gli accesi scontri che hanno investito la capitale Bujumbura dopo il golpe dei militari, poi fallito, ai danni di Nkurunziza.

Condividi: