Ragazzo morto su Tevere: ubriaco, forse dormiva su parapetto

(ANSA) – ROMA, 04 GIU – Potrebbe essersi addormentato ubriaco sul parapetto del lungotevere il ragazzo tedesco 22enne trovato morto stamani sulle sponde del fiume, ed essere precipitato accidentalmente. E’ quanto ipotizzano gli investigatori, che non escludono neanche altre ipotesi. Il giovane era in vacanza a Roma con un gruppo di amici per qualche giorno. Ieri sera hanno trascorso la serata in pub e discoteche del centro storico, consumando alcolici, poi all’alba il ragazzo si è allontanato dalla comitiva.

Condividi: