Papa:cristiani si liberino da corruzione

(ANSA) – ROMA, 4 GIU – Papa Francesco sollecita i cristiani a “non svilirsi”, a “non annacquare la propria dignità” con comportamenti “pagani”, e quindi a “preservarsi dal rischio della corruzione”. Il Pontefice lo ha detto nell’omelia del Corpus Domini, durante la messa celebrata sul sagrato della basilica di San Giovanni in Laterano, prima della tradizionale processione lungo Via Merulana fino alla basilica di Santa Maria Maggiore.

Condividi: