Incidente metro: passeggero,un incubo sfiorata strage

(ANSA) – ROMA, 05 GIU – “E’ stata una scena da incubo, come quelle che pensi accadano solo nei film, poteva essere una strage. Non si può rischiare la vita così solo per andare al lavoro”. Lo dice Francesco, un passeggero di uno dei due convogli della metro di Roma che stamani si sono tamponati. Sono complessivamente 21 i feriti, si tratta di codici verdi e gialli, quindi non gravi. I più seri sono due e hanno riportato: la frattura della clavicola e una sospetta frattura del bacino.

Condividi: