Calcio: Berlusconi, l’accordo è una buona cosa per il Milan

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – “È un accordo che dev’essere confermato, ma è una buona cosa per il Milan”: lo ha detto Silvio Berlusconi dopo l’ipotesi di accordo approvata dalla proprietà del club e Bee Taechaubol, che prevede la cessione del 48% al consorzio rappresentato dal broker thailandese e una trattativa in esclusiva per 8 settimane. “In questo periodo – si legge in una nota di Fininvest e mister Bee – Berlusconi, che continuerà ad essere presidente, e Taechaubol lavoreranno per riportare il Milan ai massimi livelli”.