Iran: donne ammesse a volley e basket, cade primo muro

(ANSA) – TEHERAN, 6 GIU – E’ caduto il primo muro per le donne iraniane che vogliono assistere agli eventi sportivi maschili: se infatti gli stadi di calcio restano per loro chiusi, si stanno aprendo le porte dei palasport per incontri di basket e volley. Il 19 giugno allo stadio Azadi, le donne potranno assistere alla prima delle partite di pallavolo tra Iran e Usa valevoli per la World League. Ma il gruppo ultra corservatore Ansar-e Hezbollah ha già annunciato che se le donne andranno all’Azadi,avverrà “un terremoto”.

Condividi: