Messico: misure di sicurezza rafforzate a vigilia elezioni

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 6 GIU – Il governo messicano ha annunciato un’operazione speciale di sicurezza, con la partecipazione delle forze armate, per garantire lo svolgimento delle elezioni politiche, statali e comunali di domani. Circa 3 mila uomini dell’esercito, la marina militare e la polizia federale sono stati inviati nei “punti caldi” del Paese, dove bande di narcos, ma anche insegnanti in rivolta e altri gruppi favorevoli al boicottaggio delle elezioni possono mettere a rischio le votazioni.

Condividi: