Euro: M5s consegna firme per referendum, scatoloni in Senato

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Arrivano in Parlamento gli scatoloni con le 200 mila firme raccolte dal M5s per chiedere l’indizione di un referendum sull’euro. Domani, fa sapere il senatore M5s Vito Crimi, “incontreremo il presidente del Senato Grasso: gli chiederemo una calendarizzazione veloce della proposta di legge di iniziativa popolare che porterà al referendum consultivo sull’euro. Il M5s ora sfida i partiti”.

Condividi: