Maltrattamenti per 35 anni, uomo allontanato da famiglia

(ANSA) – VARESE, 9 GIU – Per oltre 35 anni, da quando si sono sposati, avrebbe maltrattato la moglie, che a causa delle violenze è stata ricoverata più volte o ha dovuto allontanarsi da casa. Per questo, nei confronti dell’uomo, 68 anni, il gip di Varese ha emesso un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento. La moglie di 69 anni, e la figlia di 37 avrebbero subito violenze fisiche e psicologiche per decenni finché non hanno trovato il coraggio di sporgere denuncia.

Condividi: