Francia: ok del Senato a riforma intelligence

(ANSA) – PARIGI, 9 GIU – Via libera del Senato di Parigi alla contestata riforma che amplia i poteri dell’intelligence – il cosiddetto ‘Patriot Act’ alla francese – lanciata dopo gli attentati terroristici di gennaio. Il testo, che include l’uso di “scatole nere” per setacciare il web, era già stato approvato in prima lettura dall’Assemblée Nationale. Mentre gli Usa promettono la fine della ‘sorveglianza di massa’, la Francia si muove dunque in direzione opposta, con l’estensione di controlli e poteri agli 007.

Condividi: