Calcioscommesse: 5 nuovi indagati per gara neopromossa in B

(ANSA) – CATANZARO, 10 GIU – La Polizia ha notificato 5 avvisi di garanzia ed eseguito altrettante perquisizioni nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Catanzaro sul calcioscommesse. Al centro delle indagini Savona-Teramo di Lega Pro che ha dato agli abruzzesi la promozione in serie B con una giornata di anticipo. Tra gli indagati figurano il collaboratore tecnico del Parma ed ex direttore sportivo della Ternana Giuliano Pesce ed il presidente del Teramo Luciano Campitelli.

Condividi: