Immigrazione: Treviso, scontro su utilizzo caserma ‘Salsa’

(ANSA) – TREVISO, 10 GIU – Scontro a Treviso sull’utilizzo di dell’ex caserma ‘Salsa’ per ospitare gli immigrati giunti nelle ultime ore. Riaperta e riadattata alla meglio per renderla abitabile, sta ospitando una trentina di stranieri. Per il governatore veneto, Zaia, è inutilizzabile per ragioni igienico-sanitarie, e perché non rispetta gli standard di accoglienza. Il comitato sicurezza in Prefettura ha però deciso che verrà usata nell’emergenza, per la prima accoglienza, in attesa di trovare strutture più idonee.

Condividi: