Gb: premio Nobel si dimette dopo commenti sessisti

(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Dopo le polemiche, le dimissioni. Il premio Nobel britannico Tim Hunt ha lasciato il suo incarico alla University College London (Ucl) dopo aver detto che le donne nei laboratori sono un “problema”. Lo si apprende dalla Bbc. Hunt, premio Nobel per la medicina nel 2001, aveva lasciato di stucco il suo pubblico ad una conferenza di medicina mondiale, sottolineando che è meglio non aver donne nei laboratori perché “ci innamoriamo di loro, si innamorano di noi e quando le criticate, piangono”.

Condividi: