Pakistan: governo chiude uffici Save The Children

(ANSA) – ISLAMABAD, 12 GIU – Il governo del Pakistan ha intimato ai responsabili della ong Save The Children di abbandonare il paese “entro 15 giorni” essendosi resa responsabile, si legge in un comunicato del ministero dell’Interno, di “attività anti-pachistane”. GEO Tv ha mostrato gli uffici della ong internazionale ad Islamabad sigillati dalla polizia e chiarito che l’ordine di lasciare il Paese riguarda lo staff straniero dell’organizzazione.

Condividi: