Poliziotto e la moglie arrestati per truffa a Sassari

(ANSA) – SASSARI, 12 GIU – Le vittime le selezionavano con cura, scegliendo tra persone con grave disagio sociale ed economico: padri di famiglia che avevano perso il lavoro, precari, professionisti in difficoltà finanziaria, persone che venivano depredate di denaro contante, con tecniche che variavano ogni volta. Ad organizzare la truffa, a Sassari, un poliziotto di 45 anni, attualmente sospeso dal servizio per un’altra vicenda, e sua moglie di 42 anni. I due sono stati arrestati dagli agenti della Squadra mobile.

Condividi: