Immigrazione: fonti, su ripartizioni si lavora a piano b

(ANSA) – BRUXELLES, 12 GIU – Gli Stati Ue lavorano a scenari alternativi alla proposta della Commissione sui ricollocamenti da Italia e Grecia, per arrivare ad un ‘piano b’ che porti il negoziato fuori dallo stallo (nel caso di conta formale sarebbe probabile un blocco di minoranza). Un passaggio informale, sarà al consiglio Interni Ue di martedì, spiegano fonti Ue.

Condividi: