Mafia Roma: Fassina, governo incomprensibile

(ANSA) – ROMA, 12 GIU -“Incomprensibile la posizione del governo sulle prospettive della giunta capitolina: da un lato, si rinnova la fiducia a Marino, argine di legalità verso il sistema di ‘mafia capitale’; dall’altro si prospetta l’esclusione del sindaco dalla massima responsabilità politica e amministrativa del Giubileo. Così, l’incertezza e le difficoltà politiche aumentano per tutti. Dal governo presieduto dal segretario nazionale del Pd deve arrivare una linea politica chiara”. Così Stefano Fassina.

Condividi: