Renzi, c’è chi soffia sulla paura, minacce e inquietudini

(ANSA) – ROMA, 12 GIU – “Qualcuno pensa anche in queste ore che si possa fare affidamento sugli istinti più bassi soffiando sul fuoco di paure, minacce, inquietudini. Noi andiamo avanti offrendo una speranza concreta, senza passare il tempo a piangere e rimpiangere, ma provando a costruire. L’Italia del resto è la dimostrazione vivente che impegnandosi e non smettendo mai di crederci, le cose si possono fare. Avanti tutta, Italia”. Lo scrive su Facebook il premier Matteo Renzi.

Condividi: