Profughi allontanati da Stazione Milano

(ANSA) – MILANO, 13 GIU – I molti profughi che affollavano da giorni i due mezzanini della stazione Centrale a Milano sono stati allontanati la scorsa notte dalle forze dell’ordine e gli spazi sono stati chiusi con delle reti. Ora gli immigrati stazionano all’esterno, appena fuori dall’ingresso, nella cosiddetta Galleria delle carrozze, in una situazione di evidente disordine e disorganizzazione.

Condividi: