Troppe scimmie a New Delhi, ora è vietato nutrirle

(ANSA) – NEW DELHI, 13 GIU – Le autorità di New Delhi hanno vietato ai cittadini di nutrire le scimmie nei luoghi pubblici per cercare di ridurne la presenza diventata una vera e propria piaga per i palazzi governativi della capitale indiana. Lo ha comunicato oggi il Dipartimento delle foreste e della fauna selvatica di Delhi. I trasgressori saranno multati. Molte scimmie saranno inoltre catturate e portate nel parco di Asola, alla periferia di New Delhi: qui vengono nutrite per impedire che tornino in centro.

Condividi: