Immigrazione: operazione soccorso in acque basso Salento

(ANSA) – SANTA MARIA DI LEUCA, 13 GIU – Operazione di soccorso, nelle acque del basso Adriatico, a sud-ovest di Santa Maria di Leuca, di un’imbarcazione con a bordo 34 migranti, tra i quali 9 bambini, 2 neonati e 5 donne, tutti di presunta nazionalità siriana. I migranti erano a bordo di un gommone di sette metri, col motore in avaria, individuato da un mezzo aereo della Capitaneria di porto. I migranti sono stati fatti salire su una motovedetta che li sta conducendo al porto di Leuca. Sono tutti in buone condizioni.

Condividi: