Usa pronti a dispiegare mezzi pesanti nell’est europeo

(ANSA) – NEW YORK, 13 GIU – Il Pentagono sarebbe pronto a dispiegare mezzi pesanti in diversi Paesi alleati dell’est europeo e del Baltico per scoraggiare e impedire una possibile aggressione della Russia. Lo riporta il New York Times citando fonti americane e alleate che parlano di uno sforzo che coinvolgerà fino a 5 mila soldati Usa.

Condividi: