Usa, agente spara a nero in Kentucky e lo uccide

(ANSA) – NEW YORK, 14 GIU – Tensione a Lousville in Kentucky per l’ennesimo episodio di un agente che ha sparato a un nero uccidendolo. Il poliziotto era intervenuto vicino a un centro commerciale dopo una chiamata per molestie ad una donna e sarebbe stato minacciato dalla vittima con una spranga. Alcuni testimoni raccontano però come l’agente avesse già la pistola in pugno durante la discussione con la vittima e gli si rivolgesse in tono minaccioso.

Condividi: