Immigrazione: Guerini, a Ventimiglia negazione idea Europa

(ANSA) – MILANO, 14 GIU – “Il blocco dei migranti al confine italo-francese a Ventimiglia rappresenta la negazione dell’idea stessa di Europa”. Così il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini. “Bisogna ragionare – sottolinea – sul superamento di Dublino II che mostra tutte le sue difficoltà”. Secondo Guerini “il tema dell’immigrazione va affrontato con la responsabilità di tutti. In Italia ciascuno – conclude – faccia la sua parte affinché si renda più forte l’azione del governo in Europa”.

Condividi: