Turchia: “incarico governo a opposizione”

(ANSA) – ISTANBUL, 15 GIU – Il compito di formare il nuovo governo turco dovrebbe essere affidato ai partiti di opposizione, che il 7 giugno hanno ottenuto insieme la maggioranza dei voti. Lo ha detto il leader dei socialdemocratici del Chp, Kemal Kilicdaroglu. Parlando all’inizio di una settimana chiave per le trattative, Kilicdaroglu ha allontanato l’ipotesi di un accordo con l’Akp del presidente Erdogan, definendo “inaccettabili” le sue ingerenze nei negoziati e invitandolo a restare entro i limiti costituzionali

Condividi: