Ruby: ex legale ragazza interrogato in Procura a Milano

(ANSA) – MILANO, 15 GIU – E’ stato interrogato in Procura a Milano Luca Giuliante, ex legale di Ruby e indagato assieme alla marocchina, a Silvio Berlusconi, ad una ventina di ‘olgettine’ e altri nel fascicolo ‘Ruby ter’. A Giuliante gli inquirenti milanesi contestano, in sostanza, di essere stato un tramite in relazione ai presunti versamenti corruttivi dell’ex premier a favore di Ruby, che secondo l’accusa, avrebbe ricevuto almeno “5 milioni di euro” per tacere o rendere false dichiarazioni sulle serate ad Arcore.

Condividi: