200 anni Waterloo, una mega rievocazione

(ANSA) – BRUXELLES, 15 GIU – Nel bicentenario della battaglia di Waterloo, che cade il prossimo 18 giugno, viene quest’anno realizzata la più grande ricostruzione storica dello scontro che segnò la fine di Napoleone Bonaparte. Fino al 21 sono previsti quattro giorni di manifestazioni e commemorazioni ufficiali. Saranno presenti le famiglie reali di Belgio, Olanda, Gran Bretagna e Lussemburgo, mentre la Francia ha fatto sapere che invierà un “alto rappresentante”. Agli eventi parteciperanno più di 6.000 figuranti.

Condividi: