David Beckham ambasciatore Buona volontà Unicef in Cambogia

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Sono qui in Cambogia per incontrare i bambini che hanno subito violenza, ascoltare le loro storie e vedere quello che l’Unicef con i suoi partner sta facendo per tenere questi bambini al sicuro. E’ scioccante che, nel mondo, ogni cinque minuti un bambino muoia a causa di una qualche forma di violenza. Tutto questo deve finire”. E’ quanto ha dichiarato David Beckham, ambasciatore di Buona volontà dell’Unicef, stando ad una nota della stessa agenzia delle Nazioni Unite.

Condividi: