Siria: ong, 34 i morti in bombardamento ribelli a Aleppo

(ANSA) – BEIRUT, 16 GIU – E’ salito ad almeno 34 morti e 190 feriti, molti dei quali in gravi condizioni, il bilancio di un bombardamento effettuato dai ribelli ieri sui quartieri controllati dai lealisti ad Aleppo, in Siria. Lo riferisce l’ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), sottolineando che si tratta del “piu’ grande massacro compiuto dai ribelli ad Aleppo”. Oltre 300 razzi e obici di mortaio, secondo la stessa fonte, si sono abbattuti su diversi quartieri controllati dai governativi.

Condividi: