Droga: sgominata organizzazione italo-albanese, arresti

(ANSA) – BARI, 16 GIU – Un vasto traffico internazionale di stupefacenti gestito da una organizzazione italo-albanese è stato scoperto dalla Direzione investigativa antimafia di Bari che ha eseguito 20 ordinanze di custodia cautelare e sequestrato 11 kg di hascisc e 13,5 di eroina. Gli arresti sono stati eseguiti in Puglia, Abruzzo, e Toscana in esecuzione di ordinanze emesse dal gip di Bari Annachiara Mastrolilli su richiesta della Dda. Cinque degli arrestati sono italiani, 15 albanesi. Altri 18 sono denunciati.

Condividi: