Cinese investito a Milano, ucciso da una spazzatrice

(ANSA) – MILANO, 16 GIU – E’ stato individuato dalla Polizia locale di Milano il presunto responsabile dell’investimento mortale di un cinese rimasto ucciso alle 2 della scorsa notte in piazzale Accursio: è un lavoratore dell’Amsa (Azienda milanese servizi ambientali) che avrebbe investito il pedone mentre era alla guida di una spazzatrice. È indagato a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso: l’uomo, 55 anni, non si è fermato dopo l’incidente. E’ risultato negativo all’alcol test.

Condividi: