Giachetti, politica delegittimata mette in fuga elettori

(ANSA) – ROMA, 17 GIU – “Credo che il tema della non partecipazione al voto, della astensione sia legato alla delegittimazione della politica”. Lo afferma il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti durante la presentazione del libro “Il Parlamento: biografia non autorizzata” di Giovanni Innamorati, sollecitando una ripresa dell’azione riformatrice di Camere e Governo.

Condividi: